Domotica: gestisci la tua casa con le mappe grafiche

Domotica: gestisci la tua casa con le mappe grafiche

In questo viaggio alla scoperta della domotica, abbiamo già incontrato il concetto di scenario, una funzione fondamentale che consente di adattare l’impianto alle tue abitudini di vita. Grazie ad esso, puoi infatti impostare diverse ambientazioni per la tua casa (notte, risveglio, vacanze, relax, etc.), decidere come le funzioni domotiche devono comportarsi in quelle situazioni e attivarle simultaneamente con un unico comando, in tutta comodità.

Un altro aspetto importante del sistema Came Domotic 3.0 è la navigazione attraverso mappe grafiche. Diversamente dallo scenario, che consente di impostare comandi multipli verso i dispositivi connessi della casa tramite un’unica azione, la mappa grafica consente invece all’utente di verificare direttamente dal terminale touchscreen lo stato dei dispositivi in modo rapido e intuitivo.

Mappa Grafica - DomoticaControllare e gestire le funzioni domotiche diventa facilissimo anche per chi non ha molta dimestichezza con la tecnologia. La mappa grafica consente infatti di “visitare virtualmente” la casa: riproduce la planimetria dell’abitazione attraverso la quale è possibile visualizzare ogni ambiente, a sua volta rappresentato da una fotografia fedele della stanza. Una volta entrato, per esempio, nella schermata che ritrae il soggiorno, potrai trovare le icone sensibili relative alle varie funzioni domotiche presenti nella stanza (i punti luce, l’impianto audio, le tapparelle, le tende…), potrai verificarne lo stato e attivarle, disattivarle o regolarle singolarmente con un semplice tocco sull’icona. Puoi, per esempio, regolare la luminosità dei punti luce (come nell’immagine sopra) per ottenere un bagliore soffuso, aumentare la temperatura e attivare l’impianto audio per dedicarti un momento di relax, tutto da un unico dispositivo.

Ovviamente non sarai tu a dover impostare la mappa grafica della tua abitazione, si occuperà di tutto il tuo installatore di fiducia. Sarà lui a caricare la planimetria e le fotografie degli ambienti sul PC attraverso un semplice software di programmazione. L’installatore selezionerà da un database di icone quelle relative alle funzioni domotiche presenti nella tua casa e le inserirà nei vari ambienti, posizionandole nella fotografia della stanza esattamente nel punto in cui risiedono fisicamente. Una volta che l’installatore avrà caricato nel server di sistema dell’impianto il file completo di foto e icone, potrai visualizzare la mappa grafica della tua casa sul tuo terminale touchscreen.

Mappe Casa Domotica

Grazie all’App di Came Domotic 3.0, puoi inoltre visualizzare la mappa grafica della tua casa anche da smartphone e tablet. Potrai così controllare e gestire le varie funzioni dell’impianto domotico sia in casa, in alternativa al terminale touch screen, sia fuori casa, mentre sei in ufficio, in vacanza o semplicemente mentre fai la spesa. Per esempio, dopo una vacanza, potrai accendere e regolare l’impianto termico direttamente dal tuo smartphone per trovare la giusta temperatura al tuo rientro. O ancora, se una volta uscito di casa, temi di aver dimenticato un elettrodomestico in funzione, le luci accese o le tapparelle alzate, è sufficiente un comando dal tuo smartphone per sistemare tutto e sentirti più sicuro.

L’App di Came Domotic 3.0 è stata studiata da Came per offrirti le stesse comodità del terminale touchscreen installato nella tua abitazione. Non una versione diversa o ridotta, ma esattamente la stessa mappa grafica e le stesse funzionalità anche su smartphone e tablet, per farti sentire veramente a casa anche quando sei fuori casa.

Per avere maggiori informazioni su Came Domotic 3.0 visita il sito o contatta il Servizio Clienti.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>