La tecnologia Came al servizio del motorhome del Leopard Racing team

La tecnologia Came al servizio del motorhome del Leopard Racing team

Da sempre vicina allo sport e quest’anno sponsor del Leopard Racing team di Moto3, Came ha messo la sua tecnologia e il suo know-how al servizio del motorhome  accompagnando il team nelle gare internazionali disputate nella stagione agonistica 2015.

Lo spazio hospitality del team è stato infatti equipaggiato con un sistema domotico firmato Came, per il controllo dell’illuminazione, la gestione degli scenari e delle funzioni di apertura della porta automatica. Per quest’ultima, punto di accesso principale al motorhome, è stata usata l’automazione per porte scorrevoli Sipario. Una soluzione tecnologicamente all’avanguardia, capace di adattarsi perfettamente al particolare contesto installativo del motorhome, offrendo ottime prestazioni in situazioni di uso intensivo come quelle delle gare e capace di garantire sicurezza e discrezione, visti gli spazi contenuti a disposizione.

La sicurezza del motorhome è stata assicurata dal tastierino con lettore di prossimità ACMR VR/08 targato Bpt (brand del gruppo Came) che, grazie al collegamento con la porta automatica, ha consentito un preciso controllo degli accessi e l’ingresso alle sole persone autorizzate.

Le funzioni di apertura e chiusura della porta, gli scenari e l’illuminazione sono stati gestiti attraverso il terminale domotico TS10”. Con il display touch screen a 10 pollici, il terminale ha consentito al team di controllare l’intero sistema tramite un’interfaccia grafica semplice e intuitiva, con navigazione attraverso mappe grafiche rappresentative del motorhome, e di gestire tutte le funzioni anche da tablet e smartphone attraverso un’apposita App.

A completare la tecnologia Came integrata nel motorhome del Leopard Racing team, anche le placche a sfioramento OH/6ITCWH, che consentono di controllare tutti i punti luce di tipo semplice o dimmerato, e il modulo OH/Dali DMX per il controllo dei corpi illuminati a LED, la regolazione dell’intensità della luce e il cambiamento del colore del LED, impostato sulla base dei colori istituzionali del team.

Grazie al terminale e ai pulsanti touch è stato possibile gestire in pochi istanti scenari come “tutto acceso – tutto spento”, “gara”, “uscita”, con i quali il team ha potuto facilmente comandare, in modo centralizzato, una serie di operazioni multiple programmate.

Più veloci di così!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>